Ho bisogno di un blog aziendale?

Cominciamo dal fatto che è impossibile dare una risposta che vada bene per tutti

Molte aziende/associazioni però ad un certo punto si pongono questa domanda.
Se hai qualcosa da dire, argomenti interessanti che possono creare interazioni, ma soprattutto, se vuoi raccontarti allora: decisamente devi aprire un blog!

Prima di aprirlo però bisogna sapere alcune cose:

Un blog richiede tempo

Se pensate di non averne e non volete far gestire il blog da altre persone allora lasciate perdere. Le notizie devono venir aggiornate frequentemente, se non sarà così l’immagine che si avrà sarà quello di abbandono e scarsa manutenzione, come una pagina a notizie non aggiornata dal 1999.

Contenuti di qualità

I contenuti del vostro blog devono essere interessanti e di qualità, sia dal punto di vista visuale (come spiegato qui) sia dal punto di vista testuale. Belle foto e cose interessanti. Sembra facile ma non lo è. Provate a fare una prova e scrivete 5 post completi su una pagina di word, se riuscite a farlo con facilità, allora non perdete tempo e apritene subito uno!

No all’autoreferenzialità

Il blog non deve essere autoreferenziale: cioè non deve parlare sempre solo di voi, non deve racontare sempre e solo di quanto sia tutto perfetto, dire che il vostro prodotto è sempre il migliore, non dando spazio ad altri argomenti e altri contenuti.
Lo scopo del blog è proprio quello di avvicinarsi al consumatore, e il modo migliore per farlo è quello di essere sinceri e raccontare le cose per buone o cattive che sono. Starà alla vostra capacità fidelizzare il cliente.

Promuovere il blog attraverso i Social Network

Se decidi di aprire un blog è necessario avere anche tutti i canali social a lui collegati, il motivo è semplice: per promuoverli. Ovviamente le persone riusciranno ad arrivare da te attraverso la ricerca di Google, ma dovrai aspettare che venga indicizzato e aumenti il ranking. Con i social invece potrai cominciare a promuovere tu stesso il tuo blog, e gli amici e i tuoi clienti saranno i primi ad aiutarti per far crescere i tuoi lettori.

Adesso che avete letto tutte queste cose siete pronti ad aprire un blog aziendale?

Annunci